Uno splendido disastro

“Uno splendido disastro” è un libro di Jamie McGuire del 2012.

Il titolo ossimorico del libro anticipa il destino di questo caso editoriale, un romanzo che sembra scritto da un’adolescente senza un vero background letterario e priva di qualsiasi capacità narrativa (che possa anche in minima parte giustificare o avvalorare la gara a rilancio degli editori) per un pubblico prettamente, o, oserei dire, esclusivamente adolescente.
Eppure è un libro che si legge tutto di un fiato … forse perché non vale la pena centellinarne le pagine per assaporare un impossibile piacere?
Eppure è un libro che può far bene all’animo perché ci illude ancora una volta che, anche nelle più travagliate situazioni, l’happy end delle favole sia ancora possibile anche con un protagonista/principe azzurro come Travis, che sembra una moderna e quanto mai banale reincarnazione del “bello e dannato” James Dean.

Maria Cristina Neri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *