Firenze e la meraviglia

A proposito di completezza.

Un tempo correvo e una volta sono arrivata fin quassù durante una gara. Mi ricordo il fiatone e le gambe che bruciavano e poi la meraviglia.

Sono tornata quassù quasi dieci anni dopo, trascinando mio figlio sotto il sole cocente, bruciava l’aria, non solo il fiato e le gambe. E poi, comunque, la meraviglia.

Mi sembra che manchi sempre un pezzo alla mia vita.

Ma la meraviglia non manca mai, è la mia forza.

Il mio adorato Nicc ha saputo esprimere perfettamente il concetto

In questo non tempo

A cui noi soli apparteniamo

Io non ti chiamo

Troppo piccola cosa è un nome

Non ci può contenere

Estranei alla vita

Estranei alla morte

Noi ci dondoliamo

Al di là del mondo

Come se fossimo lì

Da sempre

Che meraviglia

E ci assomiglia

Ricominciare a sentire

Ricominciare qui

Così esausti o invincibili

Basta solo arrendersi

E sentire

Che meraviglia

E ci assomiglia

Ricominciare a sentire

Ricominciare qui

Leave a comment

Un salto indietro nel tempo (dal presepe alla Cascata delle Marmore e ritorno)

Un salto indietro nel tempo. Possibile alla Cascata delle Marmore. Quello che vedrete vi sembrerà quanto meno reale. Da lontano vedrete la stella cometa lentamente illuminare il cammino di due figure piccole che andranno a ripararsi in una capanna. Vedrete fiaccole pian piano accendersi e illuminare un villaggio di capanne …

San Clemente

Sono in cerca di belle parole, sempre, tutto l’anno. C’è silenzio. Tutti dormono. È notte piena, sembra tutto fermo, si sente solo il clic dei tasti sotto alle mie dita, ritmo in cerca di parole belle, appunto. Cangiante, immaginazione, arcobaleno, innovazione, opportunità, sole, conifere, digiuno, fantasia. Ma non basta. Stanotte …

Val Venosta

Abito in un posto turistico, che amo moltissimo e dal quale non andrei mai via. In questo stesso istante, però, il mio compagno di corso mi fa vedere da google maps due posti di Virgina e Pennsylvania dove vivono i parenti di sua moglie. Non sono posti turistici, eppure è …