Libroterapia. Un viaggio nel mondo infinito dei libri

mirosilveralibroterapia

Libroterapia. Un viaggio nel mondo infinito dei libri, perché i libri curano l’anima, è un libro del 2007 scritto da Miro Silvera e edito da Salani.

Il libro si apre con una domanda: che cos’è un libro?
Una pillola?
Una bomba a tempo?
Un veicolo di libertà?

Qualunque cosa esso sia, significhi, il libro guarisce.

Il fatto è che noi esseri umani siamo formati, oltre di carne e di ossa, soprattutto di sensazioni, ricordi e sentimenti. Ed è proprio l’opera d’arte a poter suscitare in noi connessioni magiche con ciò che sappiamo, immaginiamo e ricordiamo.”

Dal nostro passato provengono a volte certi fantasmi coi quali occorre scendere a patti, che vanno esorcizzati, per questo difficile compito di enorme aiuto è la parola (Freud basò tutta la sua rivoluzione di pensiero proprio sul concetto che le parole curano).
Inoltre, per essere felici, “abbiamo bisogno del senso di una storia coerente per la nostra vita, di una connessione significante tra gli episodi principali, e della ragionevole speranza che un giorno tutto abbia una conclusione soddisfacente.”

Niente ci aiuta in questo come i libri.
Che siano romanzi, racconti, poesie (che trasformano “il malanno personale in bellezza“) o favole, il libro ci aiuta a lenire “il nostro infelice senso di inferiorità“, oppure ci rincuora per le nostre vicende che ci appaiono tristi, ma a ben vedere e a ben leggere storie di altrui sofferenze, non lo sono affatto.

Dunque “Chi cerca trova sempre qualcosa, e chi cerca risposte nei libri quasi sempre le incontra a propria misura. Perché i libri curano ogni male“.

Nel libretto piccolo e facile ci sono alcune indicazioni di libri da leggere per risolvere alcune questioni spinose della nostra anima, potete leggerlo, e potete anche seguire le notizie di My Therapy, nella newsletter o nella pagina facebook, o in tutti gli altri social.

Basta cercare My Therapy is a Book.
Basta cercare il libro giusto!

😉

Giuliana