Diavoli custodi

                  Diavoli custodi Erri De Luca Alessandro Medini Feltrinelli, settembre 2017 36 racconti di Erri De Luca affiancati da altrettanti disegni dell’artista Alessandro Mendini, disegni “che fanno spalancare gli occhi come uno strappo nel cielo”. Le immagini, raffigurazioni dei sogni di un bambino …

Non ora non qui

Non ora non qui è il primo libro che Erri De Luca ha pubblicato alla soglia dei quarant’anni (1989), dopo aver percorso innumerevoli strade di vita (operaio, muratore, volontario in Africa, autista …). Non ora non qui è la storia (breve e intensa, come tutte le storie di Erri) di …

Tu, mio

In Tu, mio, Erri De Luca, 1998, tutto fa presupporre a una estate spensierata. Un ragazzo di sedici anni, un’isola campana, le atmosfere e i profumi del mare, la famiglia, la libertà, la pesca da imparare, il cugino grande che lo fa stare nella compagnia dei grandi, una ragazza della stessa …

10 dicembre

I social network hanno dei pregi e molti difetti, conta spesso solo l’apparenza, ci si fraintende e si rischia di perdere di vista la sostanza delle cose, delle parole, delle situazioni, delle persone. Eppure capita di trovare nel mucchio qualcuno che sembra parlare la tua stessa lingua di emozioni e …

L’ospite incallito

Leggere Erri De Luca mi fa sentire a casa. Quindi ogni tanto mi dedico alle sue parole, dedico a me stessa le sue parole che mi fanno sempre bene, mi fanno sentire a casa. Con la silloge L’ospite incallito Erri mi porta proprio a casa, parla delle gole del Nera, …

In nome della madre

 “Il nome del padre inaugura il segno della croce. In nome della madre si inaugura la vita.” Questa è solo la premessa del bellissimo libro di Erri De Luca, “In nome della madre” che è, a mio parere, il più bello, il più commovente, un libro che parla di una madre …

La faccia delle nuvole

Ogni volta che nasce un bambino tutti si mettono a cercare le somiglianze. Anche la notte in cui ci fu un “travaglio di stelle” che “cadevano a coriandoli” tutti cercavano le somiglianze del figlio di Ioséf-Giuseppe e Miriam-Maria. La rilettura della natività da parte di Erri De Luca descrive Ioséf come …

In alto a sinistra

Anche “In alto a sinistra”, come tutti i libri di Erri De Luca nessuno escluso, ha il sapore delle confessioni intime dal significato universale, anche qui ci sono parole come poesie scritte da un “visionario” che sa fare paragoni da lasciare incantati: “Da adulto ho trovato negli occhi delle donne …

Nocciolo d’oliva

Erri De Luca è un assiduo lettore delle scritture sacre del Vecchio e Nuovo Testamento, le ha tradotte lui stesso dall’ebraico antico, ne ricava un vero beneficio, leggere le scritture sacre è una libroterapia per lo scrittore: Leggo le storie sacre, ne ricevo l’immensità di un senso anche restando sulla …

Un libro può essere vento

Un libro può essere vento Se proprio mi devo servire delle categorie, posso inserire Erri De Luca in quella di “scrittore preferito”. Ieri Erri era a Terni, la mia – povera – città, per partecipare a un dibattito sugli inceneritori che qui sembrano l’attività prevalente, redditizia per alcuni, mortale per …

Erri De Luca

          ERRI DE LUCA Ho ascoltato Erri De Luca due volte dal vivo, in Salento (ne parlo nella recensione di La parola contraria) e nella mia città, dove non ho mancato di dirgli esattamente cosa penso, nel modo che mi è più congeniale (scrivendo, come sennò). Dovendo …

Il peso della farfalla

“Il peso della farfalla” è un libro da leggere a novembre, quando si sente “calare la saracinesca dell’inverno” e in montagna “si fiuta la neve prossima“. Un libro da leggere quando ci si accorge di essere “tra un tempo scaduto e uno sconosciuto“. Un libro che rende consapevoli del fatto …

Il più e il meno

Quando ho ascoltato Erri De Luca dal vivo in Salento, l’ho sentito parlare della sua prosa come lontana dal concetto di poesia, per lui le poesie sono soltanto “righe che vanno troppo spesso a capo”. Lui dice di scrivere prosa. Tuttavia, io credo, anzi sento, che nella sua prosa ci …