Wonder

Wonder è il romanzo d’esordio di Raquel Jaramillo pubblicato nel 2012 sotto lo pseudonimo di R. J. Palacio. Racconta la storia di August Pullman, un ragazzo di dieci anni, affetto da una deformazione craniofacciale, che ha passato l’infanzia senza frequentare la scuola a causa delle frequenti operazioni e anche a …

Emma

Emma Woodhouse, bella, intelligente e ricca, con una casa confortevole e un buon carattere, sembrava riunire in sé alcune delle migliori benedizioni dell’esistenza, ed era al mondo da quasi ventun anni con pochissimo ad affliggerla o contrariarla. Comincia così il romanzo Emma, di Jane Austen, pubblicato per la prima volta …

La resistenza del maschio

Un secolo fa, durante il mio primo anno di università, c’era alla stazione Tiburtina di Roma una libreria grandiosa. Lì trovai un libro che mi aprì una nuova visione di me stessa, Io sono quello che scrivo. La scrittura come atto terapeutico (Calderini, 1998), di Elisabetta Bucciarelli. Ho ritrovato poi l’autrice …

3 dicembre

Il libro di oggi 3 dicembre ce lo consiglia Francesca De Santis, una giovane e bella ragazza che faceva servizio civile presso la Cascata delle Marmore,  bella sopratutto dentro, piena di parole e poesie come si è rivelata. Parole e poesie che ovviamente mi sono fatta regalare, per regalare a mia …

L’ospite incallito

Leggere Erri De Luca mi fa sentire a casa. Quindi ogni tanto mi dedico alle sue parole, dedico a me stessa le sue parole che mi fanno sempre bene, mi fanno sentire a casa. Con la silloge L’ospite incallito Erri mi porta proprio a casa, parla delle gole del Nera, …

Jane Eyre

Jane Eyre è un romanzo scritto da Charlotte Brontë in forma autobiografica e uscito nel 1847. E’ la storia di un’orfana dalla vita difficile, affatto benvoluta dalla zia che le fa da tutore, finita in un collegio per orfane povere, sola al mondo, ma dall’animo indipendente e dal cuore puro …

Niente è come te

A volte faccio incursioni in un mercatino dell’usato della mia città e sto un po’ a guardare ciò che mi propone il reparto libreria. Niente è come te, Sara Rattaro, Garzanti, 2014. Ecco cosa mi propone. Non ho letto nulla di questa autrice né conosco il libro in questione, ma …

Sulla sponda del fiume Piedra mi sono seduta e ho pianto

Dopo Nocciolo d’oliva che parla di scritture sacre, incappo in Monte Cinque, di Paulo Coelho, che parla della storia del profeta Elia, quindi ancora Dio, parola di Dio, scritture sacre. Non ce la posso fare continuare su questo filone per così dire religioso, così ho messo via Monte Cinque, forse momentaneamente. Ho …

Favola d’amore

Pictor è alla ricerca della felicità e, cominciando la sua “Favola d’amore“, arriva in paradiso. Incontra un albero che è insieme uomo e donna, ma Pictor si lascia distrarre da altro. Le meraviglie che scorgono i suoi occhi sono infinite, tutto è colorato, pieno di vita e in trasformazione. Farfalle, …

Storia della bambina perduta

Dunque la storia di Elena Ferrante finisce con “Storia della bambina perduta” (tra l’altro, finalista al Premio Strega 2015). Una storia appassionante, quattro libri per complessive milleseicentotrenta (!) pagine che personalmente non mi hanno dato scampo, mi hanno inchiodata ad esse finché non sono terminate. La storia è travolgente e …

Siddharta

Siddharta è il figlio del brahmino, bello, dal passo garbato e snello, studioso, stimato, amato da tutti, fortunato. Eppure inquieto, con lo spirito assetato, scontento, non gli bastano i bramini, non bastano i samara, perfino Buddha non basta. Siddharta vuole scendere dentro se stesso, non vuole dottrine, vuole trovare la …