In alto a sinistra

-De Luca_In alto a sinistra_UE.indd

Anche “In alto a sinistra”, come tutti i libri di Erri De Luca nessuno escluso, ha il sapore delle confessioni intime dal significato universale, anche qui ci sono parole come poesie scritte da un “visionario” che sa fare paragoni da lasciare incantati:

Da adulto ho trovato negli occhi delle donne quella capacità di sfondamento del campo davanti, che fa di un uomo un ingombro di orizzonte”.

Un albero è vivo come un popolo più che come un individuo, abbatterlo dovrebbe essere compito solo del fulmine”.

Dove sono finiti i tuoi occhi che da soli portavano carezze?

Il “visionario” racconta storie indimenticabili, come quella del violino del nonno che regalava un “la” ritrovato in molti momenti della sua vita, come la storia degli alpinisti che sciavano sembrando uno “scroscio di virgole sopra un foglio vuoto”, “Il fotogramma negativo di una notte di stelle cadenti”, come la storia del padre che gli ha lasciato nient’altro che i libri (Erri già lo aveva raccontato in Sulla traccia di Nives).

I libri.

Le pagine che cerco hanno questo effetto: un paio di occhiali giusti sul naso di un bambino che fino a quel momento non aveva mai saputo di essere miope”.

I libri che, raccontati da suo padre, “Conoscevano le mie pene, i bisogni, gli scontenti. In ognuno di loro c’era una frase, una lettera che era stata scritta solo per me. Sono stati la vita seconda, che insegna a correggere il passato, a dargli una presenza di spirito che allora non ebbe, a dargli un’altra possibilità. I libri insegnano ai ricordi, li fanno camminare … è stato bello per me girare la pagina letta e portare lo sguardo in alto a sinistra, dove la storia continuava”.

Ecco cos’è In alto a sinistra, il posto del cuore e di una storia che continua a pagina girata.

Che vi devo dire, Erri mi lascia sempre emozionata e meravigliata, i suoi libri sono, più di tutto, la mia terapia.

Giuliana

PS:
Non dimenticate di iscrivervi alla newsletter!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *