Menu

Categoria: Libri

Manuale del Guerriero della Luce

Il Manuale del Guerriero della Luce, Paulo Coelho, è del 1997, ma attualissimo per coloro che vivono una crisi di qualunque tipo. É un libro utile per tornare a fidarsi del proprio cuore, dell’istinto, dell’intuito, della meraviglia, della semplicità. Vi ricorda che è indispensabile integrare cuore e mente e non lasciarsi sopraffare da una eccessiva […]

Libri

Qualcuno con cui correre, CINQUE

Qualcuno con cui correre. Post numero 5 per il gruppo di lettura condivisa. Post 5 da pagina 89 a 108 Fino a “ …ogni notte da quando era nata” Tamar si appresta a cantare di nuovo sul ciglio della strada. Ha un insight, un’intuizione durante pochi secondi di trance, ha la sensazione che tra un […]

Libri

Qualcuno con cui correre, QUATTRO

Qualcuno con cui correre. Post numero tre per il gruppo di lettura condivisa. Da pagina 68 a 89 fino alla frase “ … aveva le mani legate dietro alla schiena”. Teodora racconta ad Assaf e a noi come ha conosciuto Tamar, poi di come il capo ricchissimo di Lyksos volle che fosse costruito un edificio […]

Libri

I racconti depennati

Leggo, scrivo, vivo sull’onda delle mie emozioni. Cercherò di convincervi, con una recensione emotiva, anormale, atipica, che vale la pena leggere “I racconti depennati” di Annarita Faggioni, e che certi personaggi, e le loro emozioni, non possono andare perduti o depennati. Cosa ci insegna la lettura di questo piccolo ma intenso e-book? A sognare. A […]

Libri

Qualcuno con cui correre, TRE

Post numero tre per il gruppo di lettura condivisa. Da pagina 50 a 68 fino alla frase “mostrandole, per una scioccante frazione di secondo, il fondoschiena” (è questo il primo bizzarro incontro tra Tamar e Teodora). Assaf si racconta alla suora, finalmente, e lei capisce le sue emozioni, alla faccia dell’isolamento cinquantennale (Teodora era chiusa […]

Libri

Qualcuno con cui correre, DUE

Da pagina 28 a 50 fino alla frase “…chissà come l’avrebbe sorpresa e tradita la realtà, come sempre”. L’anziana è una suora impaurita che aspettava una persona per pranzo (c’è la tavola apparecchiata). Restiamo incuriositi da questo pericolo che si respira nell’aria ma non conosciamo, stiamo ad aspettare impazienti che Assaf racconti alla suora, che […]

Libri

Qualcuno con cui correre, UNO

Lettura condivisa di “Qualcuno con cui correre”, Grossman “Io e la mia ombra ci siamo messi in cammino” Post 1 Dall’inizio a pagina 28, fino alla frase “Assaf riflettè un momento. “Non lo so” rispose. C’è un cane che corre come un pazzo e un ragazzo che lo segue. Del ragazzo sappiamo subito qualcosa, si […]

Libri

Qualcuno con cui correre, ZERO

Con questo post iniziò due anni fa la lettura condivisa del libro “Qualcuno con cui correre“, di David Grossman. Ve la ripropongo, anche perché la lettura condivisa si interruppe soprattutto perché ogni partecipante volle terminare il libro secondo i suoi tempi. Mi ricordo però due fatti, il primo che il “post zero” ebbe una grande […]

Libri

Spaceclearing: libera il tuo spazio, trasforma la tua vita

La mia casa. È il mio rifugio e l’espressione di me stessa (è la mia terapia, ma guarda un po’). Non a caso, nei momenti di confusione esistenziale, metto a posto nei cassetti, riordino gli armadi, archivio le scartoffie. E poi mi sento meglio. Sono fatta strana? Assolutamente no, è il normale riflesso tra il […]

Libri

Marmellata di Prugne

Quando ho deciso di leggere questo romanzo devo ammettere di averlo fatto più per la curiosità di conoscere lo stile dell’autrice, Patrizia Fortunati, scrittrice esordiente nonché mia “compaesana”, che per la storia che mi sembrava potesse assomigliare a altre già lette o comunque già note. Ma con grande stupore e con estremo piacere mi sono […]

Libri

Una bambola con gli occhiali

Una bambola con gli occhiali, di Mariacristina Cesa, è un libro bello, anzi superbo, nel quale ci scorrono davanti tre generazioni con i loro conflitti, i loro affetti, le loro, a volte incontrollabili, emozioni. Una storia apparentemente semplice che nasce da una bambola appartenuta a una vecchia signora, una bambola che risveglia i ricordi di […]

Libri

Stupri di guerra

Cosa può far stare meglio nel leggere un libro con un simile titolo “Stupri di guerra”, di Karima Guenivet, un titolo così efficace nella sua crudeltà e così crudele nella sua efficacia? Forse niente o forse tutto…. Prendere coscienza delle realtà descritte nel libro, così vicine a noi eppure irrimediabilmente lontane dai nostri insensibili cuori, […]

Libri

Uno splendido disastro

“Uno splendido disastro” è un libro di Jamie McGuire del 2012. Il titolo ossimorico del libro anticipa il destino di questo caso editoriale, un romanzo che sembra scritto da un’adolescente senza un vero background letterario e priva di qualsiasi capacità narrativa (che possa anche in minima parte giustificare o avvalorare la gara a rilancio degli editori) […]

Libri

Orgoglio e Pregiudizio

In “Orgoglio e Pregiudizio” Jane Austen usa il suo linguaggio ricercato ma semplice e comprensibile, un’eleganza d’altri tempi che è davvero una medicina per l’anima, leggerlo fa placare i tumulti, rilassa e fa sognare. Questo romanzo, pubblicato nel 1813, narra le vicende della famiglia Bennet e di altri personaggi aristocratici che incontrano la vita dei […]

Libri

La mia prima casa

La prima casa di ciascuno di noi è il ventre materno, proprio da qui comincia uno scambio tra feto e madre che non ha mai fine. Nel libro La mia prima casa, autori Salvatore Mancuso e Mariella Zezza, è descritta una straordinaria scoperta: ogni feto rilascia nel circolo ematico materno le proprie cellule staminali (è scienza, […]

Libri

La mia distanza dalle stelle

Non posso recensire questo libro, La mia distanza dalle stelle, mio, uscito nel 2010, pubblicato a pagamento (ahimè, la pubblicazione a pagamento è un errore di cui ci si pente, sempre). Il titolo La mia distanza dalle stelle mi è saltato addosso durante un concerto di Cristiano De Andrè in cui cantava Amico Fragile di […]

Libri